IL FEGATO NELLA MEDICINA TRADIZIONALE CINESE | News | DBN Store

IL FEGATO NELLA MEDICINA TRADIZIONALE CINESE

Funzioni:

1 ) immagazzina il sangue
2 ) favorisce la libera circolazione del Qi
3 ) controlla i tendini
4 ) si manifesta nelle unghie
5 ) si apre agli occhi
6 ) ospita lo hun

 

1 ) immagazzina il sangue

Il Fegato regola il volume di sangue circolante, quindi il suo flusso in base alle diverse esigenze del corpo durante le ore del giorno e della notte.
Non si parlerà pertanto di alterazione di Fegato in quanto organo ma di alterazione di Sangue del Fegato. In caso di vuoto avremo disturbi muscolari o tendinei ( astenia, spasmi, tremori etc ) e disturbi del sonno ( insonnia, incubi, sonno agitato, etc )
Le mestruazioni avvengono grazie a due meridiani curiosi Chong e Ren Mai, che ricevono sangue dal F.

Il sangue del F dipende direttamente dal tipo di alimentazione.

Breve fisiologia del sangue in MTC :
lo S riceve il cibo, la M distilla una sostanza rarefatta che arriva al TR superiore si trasforma in sangue, inoltre garantita dalla M e dall’energia dei R, inoltre i R producono i midolli che a sua volta producono il sangue. “ Il jing dei Reni va al Fegato e diventa sangue puro. “

Quando la condizione del F è in armonia i tendini e le ossa hanno forza e le articolazioni sono elastiche, pertanto tutte le patologie o disturbi muscolari, tendinei o delle articolazioni sono da ricondurre ad alterazione del Sangue del Fegato, è inoltre in relazione alla sessualità, il Fegato come meridiano controlla le zone erogene ed erettili maschili e femminili.
Se il desiderio dipende dalla condizione del R e C, la capacità di portare a termine un rapporto sessuale dipende dal Fegato.

2 ) favorisce la libera circolazione del Qi

Favorendo la libera circolazione del Qi sottintende che tutti i blocchi di circolazione sono da risolvere con il riequilibrio o stimolazione del Fegato, ciò si esprime a vari livelli :

- livello digestivo : controlla la funzione di TR medio, S, M, VB.
- livello psichico : le stasi di qi del Fegato provocano disturbi quali rabbia, irritabilità e depressione, ma altrettanto gli eccessi ed il protrarsi di alterazioni emotive e psicologiche porta alla stasi del qi del Fegato, con successiva alterazione della condizione di M e C.
- livello dell’energia e del sangue : la libera circolazione del qi del F favorisce la libera circolazione del sangue.
- livello della vie delle acque : regola la funzione del TR, se il qi del F è bloccato l’acqua ristagna nell’organismo, ad esempio nell’addome ( ascite ), le malattie epatiche provengono da blocco del TR causato dalle turbe del qi del Fegato

3 ) controlla i tendini

Comanda i tendini, la loro nutrizione è assicurata dal sangue e dallo Yin, pertanto la carenza di sangue e yin di F causano problemi muscolari e articolari e ai tendini.

4 ) si manifesta nelle unghie

Si manifesta nelle unghie alterazioni del qi di Fegato e sangue che proviene dal Fegato.

5 ) si apre agli occhi

Controlla la motilità oculare, attraverso i muscoli deputati a ciò.

6 ) ospita lo hun

Lo Hun fa parte delle energie acquisite e rappresenta l’intelligenza istintiva e la fantasia ed è questa energia che rende attivo il Fegato come “ ministro della difesa “.
Gli aspetti dello Hun sono :
- controllo dell’attività onirica come capacità di vedere all’interno di se stessi
- capacità di comprendere i fatti nel loro giusto valore
- capacità di prevedere e pianificare
- capacità di progettazione in funzione dei dati acquisiti e di dare una direzione alla propria vità

La rabbia incontrollata e improvvisa e la collera appartengono allo Hun

 

Ti è piaciuto questo articolo? Potrebbe interessarti anche DISTURBI REUMATICI ARTICOLARI e MTC

Scopri i nostri articoli di agopuntura: clicca qui


Torna alle news